Post

Dove abiti? Venite e vedrete (Giovanni 1,38-39)

Immagine
Nella pace e nel conflitto per il Regno, nella riflessione e nell'azione, nei cieli e negli abissi, nella ricerca e nell'attesa, nell'acqua e nel fuoco, nel vento e nella quiete, nel deserto e nel giardino, nel grido profetico e nella tenerezza di un bacio.    " Se salgo in cielo, là tu sei, se scendo negli inferi, eccoti. Se prendo le ali dell'aurora per abitare all'estremità del mare, anche là mi guida la tua mano e mi afferra la tua destra". Se dico: «Almeno l'oscurità mi copra e intorno a me sia la notte»; nemmeno le tenebre per te sono oscure, e la notte è chiara come il giorno; per te le tenebre sono come luce " (Salmo 139,8-12) Foto: Pixabay

La speranza dei poveri non sarà mai delusa (Salmo 9,19)

Immagine
Sono pochi gli sguardi che si fermano sul povero, molti quelli che inseguono il ricco. Sono poche le lacrime che si versano per il povero, molte quelle ostentate per il ricco.   Sono poche le persone che si presentano al funerale del povero, molte quelle che sfilano davanti alla bara del ricco.   Sono davvero pochi gli amici del povero, ma tra loro, c'è Dio.    ******************************   " Solleva dalla polvere il misero, innalza il povero dalle immondizie, per farli  sedere insieme con i capi del popolo e assegnar loro un seggio di gloria. Perchè al Signore appartengono i cardini della terra e su di essi fa poggiare il mondo " (1Samuele 2,8) " Voi volete umiliare le sperenze del povero, ma il Signore è il suo rifugio " (Salmo 14,6)   " ...Tu salvi il popolo dei poveri, ma abbassi gli occhi dei superbi " (Salmo 18,28) Foto: Pixabay

Cambiò il deserto in lago e la terra arida in sorgenti d'acqua (Salmo 107,35)

Immagine
L'Amore di Cristo attende solo che la libertà lo accolga. L'utopia del Vangelo attende solo che la volontà si decida. Lo sguardo del mondo è sul già dato, quello dei credenti è sul possibile. Essere custodi dell'infinito nel finito: la nostra vocazione. Attraversare il deserto insieme gli ultimi: la nostra missione.   **********************************   " Ecco, faccio una cosa nuova: proprio ora germoglia, non ve ne accorgete? Aprirò anche nel deserto una strada, immetterò fiumi nella steppa " (Isaia 43,19) Foto: Pixabay

Era disprezzato e non ne avevamo alcuna stima (Isaia 53,3)

Immagine
Mi chiedi cosa mi affascina del mistero di Cristo. Che quelli rifiutati dal mondo diventano i prediletti del suo cuore. Che il potere civile e il potere religioso non sopportano le sue Parole. Che condivide il destino dei crocifissi della storia.   Questo.   ********************   " Perciò io gli darò in premio le moltitudini, dei potenti egli farà bottino, perchè ha consegnato se stesso alla morte ed è stato annoverato fra gli empi, mentre egli portava il peccato di molti e intercedeva per i peccatori " (Isaia 53,12)   " ...deve compiersi in me questa parola della Scrittura: E fu annoverato tra i malfattori " (Vangelo di Luca 22,37)   " ...anche Cristo patì per voi, lasciandovi un esempio, perchè ne seguiate le orme: egli non commise peccato e non si trovò inganno sulla sua bocca, oltraggiato non rispondeva con oltraggi, e soffrendo non minacciava vendetta, ma rimetteva la sua causa a colui che giudica con giustizia. Egli portò i nostri peccati nel suo corpo s

Il vento soffia dove vuole: non sai da dove viene né dove va (Gv 3,8)

Immagine
Ho visto la Chiesa nel popolo convocato per ricevere l'Amore di Dio.   Ho visto la Chiesa nell'indignazione dei lavoratori sfruttati. Ho visto la Chiesa nei poveri che vengono ascoltati.   Ho visto la Chiesa negli omosessuali, nei divorziati, nei risposati che vengono accolti e integrati.   Ho visto la Chiesa nei credenti di altre religioni che pregano e praticano la giustizia.   Ho visto la Chiesa negli atei, negli agnostici, nei lontani che custodiscono un anziano, un disabile, un malato.   Ho visto la Chiesa nel bacio degli innamorati  e nell'abbraccio degli amici.   Ho visto la Chiesa dove soffia lo Spirito. E lo Spirito soffia dove vuole.    ....................................................   " Il vento soffia dove vuole e ne senti la voce, ma non sai da dove viene né dove va: così è di chiunque è nato dallo Spirito " (Giovanni 3,8) " Pietro prese la parola e disse: «In verità sto rendendomi conto che Dio non fa preferenze di persone, ma chi lo teme e

E venne ad abitare in mezzo a noi (Giovanni 1,14)

Immagine
Chi segue Cristo più che salire sulle vette dell'umanità, scende nei suoi abissi.   Sulle vette, infatti, si incontra spesso il proprio orgoglio, negli abissi solo la Misericordia di Dio. .................... " Dio con la sua Parola ha domato l'abisso e vi ha piantato isole " (Siracide 43,23)   " Vendi tutto quello che hai, distribuiscilo ai poveri e avrai un tesoro nei cieli; poi vieni e seguimi " (Vangelo di Luca 18,22)   Foto: Pixabay

Il nostro Dio è fatto così

Immagine
Il nostro Dio è fatto così: disegna arcobaleni, fa lezioni di canto agli uccelli, colleziona fili d'erba. Il nostro Dio è fatto così: pianta la tenda nell'abisso dell'umanità, piange per la morte di un amico, perde la reputazione per Amore. Il nostro Dio è fatto così, ed appena diciamo: "è fatto così", crea un'altra meraviglia.   **************************   " Osserva l'arcobaleno e benedici colui che l'ha fatto, è bellissimo nel suo slendore " (Siracide 43,11)  " Tu stendi il cielo come una tenda, costruisci sulle acque la tua dimora, fai delle nubi il tuo carro, cammini sulle ali del vento; fai dei venti i tuoi messaggeri, delle fiamme guizzanti i tuoi ministri " (Salmo 104,2-4) " Maria, dunque, quando giunse dov'era Gesù, vistolo si gettò ai suoi piedi dicendo: «Signore, se tu fossi stato qui, mio fratello non sarebbe morto!» Gesù allora quando la vide piangere e piangere anche i Giudei che erano venuti con lei, si commo