Dio si presenta così

Molte cose Dio ci ha raccontato di sé. Innanzitutto si presenta con queste parole(*): sono Colui che sempre dona, che si fa trovare, che apre. Sappiamo pure che è il Dio dell'alleanza: vuole condividere tutto con i suoi figli. Desidera quindi che anche noi diventiamo capaci di donare, farci trovare e aprire perché questo realizza pienamente la nostra umanità.  L’altra cosa importante che conosciamo di Dio è la sua scelta di identificarsi con i più piccoli, i poveri. Rimangono allora pochi dubbi su come incontrarlo oggi: riconoscendolo in chi chiede (da mangiare), in chi cerca (ospitalità e accoglienza), in chi bussa (dopo essere fuggito dalla guerra).

(*)“Chiunque chiede riceve, chi cerca trova, a chi bussa sarà aperto" (Lc 11,10)