Giudizio capovolto

Conosco un senzanome: si chiama M.
​Immagino che​ ​Dio gioisca​ quando pensa a lui: gli ricorda il momento in cui creò il cuore dell'uomo.
Secondo criteri umani è solo uno che nella vita ha fallito, secondo Dio, invece, è un figlio con il cuore del Figlio.
M. tiene viva la speranza di Dio per l'uomo.