Preghiera a Santa Teresa di Lisieux, guida dei piccoli

Dio ha esaudito i desideri di Santa Teresa di Lisieux. È lei a guidare i piccoli sulla via della fiducia e dell’abbandono.

Confidenza.

Ti sentiamo vicina, come una sorella, come un'amica. Possiamo parlare con te, senza forme, convenzioni o ritualismi. Ti confidiamo le nostre paure, le preoccupazioni che intralciano il cammino.

Siamo quelli impresentabili, quelli che si siedono nelle ultime file, quelli che seguono il Signore Gesù in modo improvvisato, senza organizzazione.

Comunione dei santi.

Insegnaci, Teresa, ad aprire, come san Francesco, il Vangelo e ad attualizzarlo con parole e prassi di condivisione e di liberazione.
Insegnaci, Teresa, a scegliere, come santa Chiara, la povertà spirituale, depositando le armi della ragione, e quella materiale, rinnegando la proprietà che esclude.
Insegnaci, Teresa, a custodire, come santa Elisabetta della Trinità, sia l’azione creatrice, sia il riposo di Dio, nella nostra anima.
Insegnaci, Teresa, a soffrire con amore, come san Oscar Romero, il martirio riservato a coloro che si dissociano dalle logiche infernali dell'attuale sistema economico-sociale.

Guida dei piccoli.

Proteggi, come hai promesso, Teresa, noi piccoli, rifiutati e calpestati dall'Impero, dimenticati dai professionisti del sacro, abbandonati da Dio secondo i benpensanti.
Guida, come hai promesso, Teresa, noi piccoli, attraverso il deserto e portaci in salvo nella terra promessa che, nel nostro caso, si tratta di una Persona che ci attende: Cristo Signore.

Intanto, Teresa, parlaci della Misericordia e della Compassione di Gesù, del suo Volto autentico, che tu, in tempi oscuri, hai testimoniato. E parlaci di Maria, delle difficoltà di comprendere il mistero di un Dio che manifesta il suo amore ribaltando i parametri degli uomini.

Sappiamo, Teresa, che anche attraverso la tua vita e il tuo messaggio, Dio ha risposto agli interrogativi filosofici, esistenziali, spirituali emersi durante i secoli e che il Cielo non è il rinvio delle aspirazioni che adesso appaiono irrealizzabili, ma la continuazione di quello che decidiamo di vivere qui, nel fango.

Teresa tu conosci la strada. Noi promettiamo di non lasciare la tua mano.

Ma tu controlla sempre che nessuno si perda.

E non stancarti mai di incoraggiarci.

Amen.

➜ Altro post su Teresa: qui
➜ Frasi, Citazioni, Pensieri di Santa Teresa di G.B. e approfondimenti sul messaggio: qui

Commenti

  1. da Gianni Gennari. Grazie....Teresa è più
    grande che mai e per questo a noi pare
    piccola...Anche Gesù a Betlemme parve
    piccolo, ma era ed è il Signore e Dio incarnato
    per noi.

    RispondiElimina

Posta un commento

Altre informazioni su Privacy Policy e Cookie a piè di pagina.