La prospettiva alternativa delle beatitudini

"...i miei pensieri non sono i vostri pensieri, le vostre vie non sono le mie vie" (Isaia 55,8)
Beati quelli che cadono,
perchè saranno rimessi in piedi.
 
Beati quelli che si perdono,
perchè saranno cercati.
 
Beati quelli che rimangono fuori,
perchè saranno accolti. 
 
"Quanto il cielo sovrasta la terra,
 i miei pensieri sovrastano i vostri pensieri"  (Isaia 55, 9).
 
 
Foto: Pixabay

Commenti