L'anima mia attende il Signore più che le sentinelle l'aurora (Salmo 130,6)

O DIo, tu sei il mio Dio, all'aurora ti cerco, di te ha sete l'anima mia" (Salmo 63,2)
Crede nell'aurora,
nonostante le tenebre.
 
Custodisce le mappe
per attraversare il deserto. 

Scende nell'abisso,
seguendo le orme della Misericordia.

Testimone dell'Amore oblativo,
profeta della libertà,
avanguardia della speranza.

Chi è?
 
L'uomo che ha incontrato Cristo.

Foto: Pixabay

Commenti