Ti ho amato di amore eterno (Geremia 31,3)

Ad Èfraim io insegnavo a camminare tenendolo per mano, ma essi non compresero che avevo cura di loro" (Osea 11,3)
Ogni giorno,
un motivo per non stare
in silenzio,
per non ascoltarti,
per non fermarmi.

Le cose "utili"
da rincorrere,
la ragione che rimane inchiodata,
il cuore che non si lascia avvicinare.

Eppure quando sono con Te
mi ritrovo immerso in un dialogo
che è iniziato prima di me
e che continuerà dopo di me.

Infinito Amore
che entri nel tempo.
Eterno Amore
che attendi fuori dal tempo.

Foto: Pixabay

Commenti