Fede o marketing?

Piani, obiettivi, programmazione,
sono termini e contenuti
del marketing,
non della fede.

E la sostanza non cambia
anche con l'aggiunta di
"pastorali/e".

Ascolto, relazione, servizio,
invece, sono termini e contenuti
della fede.

Già nel 2013
Papa Francesco,
in Evangelii Gaudium,
ha invitato la Chiesa ad uscire da se stessa
e a raggiungere l'umanità sofferente.

Ma è nota la capacità delle strutture
di assorbire le sollecitazioni
senza modificare di una virgola
la prassi.

Eppure il cambiamento arriverà.
Inesorabile.
E sarà prodotto dalla storia.
Nessuno, infatti, può fermare
lo Spirito che in essa agisce.

Foto: Pixabay

Commenti