Come volo di gabbiano

Spiritualità-pensieri-riflessioni-pensieri
Oggi identico a ieri,
il tempo che corre su un binario morto,
il (pre)giudizio su di te,
proclamato dal mondo,
che pare immodificabile.

Poi incontri Cristo,
Dio dei viventi,
e risorgi dalle tue rovine
e diventi imprevedibile
come volo di gabbiano.

Colui che non ti usa,
Colui che porta in dono se stesso,
ti dà un nome nuovo,
quello vero.

Così una storia già scritta,
da biografi non autorizzati,
viene stravolta 
dall'evento inaudito
del suo Amore gratuito.

Che ricevi e quindi
puoi finalmente offrire.

Foto: qui



Commenti